Titano max, controtelai per porte scorrevoli a scomparsa per muratura o cartongesso
Filomuro, il marchio originale per porte scorrevoli e battente
Officine Sicurezza, persiane, oscuranti e inferriate blindate di sicurezza scorrevoli e ad anta
Structura, profili e accessori per pareti e soffitti in cartongesso

Preparazione e verniciatura ante Filomuro

Verniciatura con tinte a parete

Preparazione della superficie: Assicurarsi che le porte siano pulite e prive di polvere, sporco o grasso. Si possono pulire con un detergente delicato e poi asciugarle bene.

Carteggiatura: Leggera carteggiatura della pellicola di rivestimento con carta vetrata a grana fine per rendere la superfice leggermente ruvida sulla e favorire l’adesione della vernice

Finitura: Applicare la tinta con un pennello o un rullo, assicurandosi che la tinta non sia troppo diluita e abbastanza densa, in una o due mani a seconda del colore scelto

Finitura della porta con stucchi o intonachi

Preparazione della superficie: Assicurarsi che le porte siano pulite e prive di polvere, sporco o grasso. Si possono pulire con un detergente delicato e poi asciugarle bene.

Carteggiatura: Leggera carteggiatura della pellicola di rivestimento con carta vetrata a grana fine per rendere la superfice leggermente ruvida sulla e favorire l’adesione dell’intonaco.

Applicazione del primer: Applicare un primer per superfici lisce e semi assorbenti sulla pellicola per aumentare l’adesione dell’intonaco e a garantire una finitura uniforme.

Applicazione dell’intonaco: Applicare l’intonaco sulla porta usando gli strumenti appropriati, come spatola o raschietto. Assicurarsi di lavorare in strati sottili e uniformi per evitare grumi e irregolarità.

Livellamento e levigatura: Una volta applicato l’intonaco, usare una spatola o una levigatrice per livellare la superficie e rimuovere eventuali imperfezioni.

Asciugatura: Lasciare asciugare completamente l’intonaco secondo le istruzioni del produttore. Assicurati di fornire una buona ventilazione per accelerare il processo di asciugatura.

Finitura: Dopo che l’intonaco si è completamente asciugato sarà possibile applicare eventuali finiture o pitture aggiuntive secondo preferenza

archivio articoli

0 commenti

Invia un commento

Scrivici!
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?